Sci Alpino Maschile Infortuni

SCI ALPINO MASCHILE INFORTUNI

SCI ALPINO MASCHILE INFORTUNI

Sci Alpino Maschile Infortuni – Il campionato 2015/2016 sarà sicuramente ricordato per gli atleti finiti sotto i ferri. Stagione sfortunata per i campioni delle varie discipline e per le nazionali che avevano ipotizzato vittorie, coppe e campionati vincenti e invece si sono dovute dedicare agli altri atleti spesso non di primo piano. I protagonisti che purtroppo sono stati operati e ora sono in recupero, li vedremo certamente nella prossima stagione 2016/2017 che da fine ottobre, riprenderà il via sulle piste nazionali ed internazionali, a febbraio 2017 ci saranno i Mondiali a Saint Moritz e sicuramente vorranno esserne protagonisti.

In ordine di sfortuna abbiamo :

Dicembre 2015 ha visto subire infortunio il nostro Giovanni Borsotti, che durante l’allenamento a Pfelders si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro; Matthias Mayer nella discesa della Val Gardena si è fratturato due vertebre toraciche; Steve Missilier che nella prima manche del gigante in Alta Badia si è rotto il legamento collaterale interno del ginocchio.

Gennaio 2016 è stato un mese difficilissimo. Il primo atleta infortunato è stato Markus Larsson che dopo diversi mal di schiena e mal di gambe, si è sottoposto a Risonanza Magnetica ed ha scoperto di avere l’ernia del disco; Max Franz è caduto durante le prove ed è finito nelle reti, ha una lesione della capsula del ginocchio sinistro, una lesione del legamento anteriore della caviglia sinistra e la frattura dell’osso semilunare del polso sinistro; Florian Schleber è caduto nella seconda manche in Val Gardena sullo schluss finale come Franz. Ha subito la rottura del legamento crociato anteriore destro, del menisco esterno ed interno del ginocchio destro; Georg Streitberger, sulla Strief a Kitzbuhel ha rotto il legamento crociato anteriore del collaterale del ginocchio destro; Hannes Reichelt ha avuto contusioni ossee sulla gamba sinistra; Aksel Lund Svindal ha subito la rottura del legamento crociato anteriore e l’interessamento del menisco del ginocchio destro; il nostro Giuliano Razzoli è caduto durante la prima manche sempre a Kitzbuhel e ha dovuto ricostruire il legamento crociato del ginocchio destro; Ted Ligety ha rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio durante un allenamento.

Febbraio 2016 ha visto l’interruzione delle competizioni per Matteo marsaglia che nel SuperG di Jeongseon ha subito uno shock del bacino, lesione di II grado dell’adduttore destro di I grado all’adduttore sinistro, trauma distorsivo sinfisi pubica e sacroiliaca sinistra, stress della parete addominale; Georg Streitberger ha deciso di fermarsi ed essere operato all’ernia del disco.

Marzo 2016 lo sciatore francese Guillermo Fayed ha subito la rottura del legamento crociato del ginocchio destro sulla pista di Kvietfjell; si è operato al ginocchio sinistro anche Felix Neureuther a fine stagione. Il campione tedesco non ha dato nessuna informazione a riguardo.

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor