Moto 2 Commercial Bank GP of Qatar

MOTO 2 COMMERCIAL BANK GP OF QATAR

MOTO 2 COMMERCIAL BANK GP OF QATAR

Moto 2 Commercial Bank GP of Qatar – 19-20.03.2016 – Ricomincia il Motomondiale 2016 con il GP del Qatar sul Losail International Circuit, che ci offre 5.400 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 10 a destra. Al via 30 piloti di diverse nazionalità e 4 case motociclistiche : Kalex, Speed Up, Suter, Tech 3.

Si comincia subito con una bella competizione per guadagnare la prima fila in partenza con la Pole Position vinta dal pilota tedesco Jonas Folger con il miglior tempo di 1.59.052” ad una media di 162.6 Km/h, al secondo posto in griglia il pilota inglese Sam Lowes con un ritardo di 0.072” e al terzo posto in griglia il pilota spagnolo Alex Rins con un ritardo di 0.302”. Tutti e tre i piloti gareggiano su moto Kalex.

Non male i piloti italiani che si classificano al 5° posto con Morbidelli su Kalex, al 7° posto con Baldassarri su Kalex, al 14° posto con Corsi su Speed Up, al 20° posto con Pasini su Kalex, al 26° posto con Marini su Kalex e al 29° posto con Tonucci su Kalex.

Commercial Bank GP of Qatar - Losail International Circuit

Commercial Bank GP of Qatar – Losail International Circuit

La Gara vede in pista 29 piloti. Parte bene per gli italiani con Franco Morbidelli a duellare fino alla fine con un Thomas Luthi che vuole confermare la sua maestria in Moto 2. Purtroppo i bellissimi sorpassi, le infilate in curva e l’arrivo in volata, vengono stravolti dalla Commissione Gara. Mentre per i piloti Zarco, Lowes, Schrotter e Rins arriva subito la penalità per partenza anticipata, poco dopo arrivano le penalità anche per Nakagami e Mulhauser, quindi tutti i piloti sono costretti a fare un drive-through entro il terzo giro dalla comunicazione per non incorrere nella squalifica con bandiera nera, per Franco Morbidelli e Sandro Cortese la penalità arriva solo nel dopo gara. A seguito del ricorso presentato da diversi team i due piloti vengono sanzionati prima della premiazione con 20” di ritardo e quindi retrocessi. Per Franco Morbildelli arrivato al secondo posto, i 20” significano scendere al 7° posto, mentre per Sandro Cortese arrivato al quarto posto, i 20” significano scendere al 15° posto.

La gara è una bagarre tra l’italiano e lo svizzero, mentre il loro diretto rivale Jonas Folger (detentore della pole position e del giro veloce) scivola al quarto giro, mandando all’aria la prima gara della stagione, ma comunque arrivando al 12° posto. Simone Corsi è in bagarre fino alla fine con Sandro Cortese e Luis Salom, per poi sapere di essere arrivato terzo dietro ad un Salom velocissimo e in volata finale con gli altri due.

Per l’Italia in gara, da segnalare un buonissimo 10° posto di Luca Marini (fratello di Valentino Rossi), un 16° posto per Mattia Pasini d un 21° posto per Alessandro Tonucci in grande difficoltà per la lussazione di entrambe le scapole. Da notare che nelle prime 18 posizioni, le marche classificate sono tutte Kalex, unica eccezione il terzo posto di Corsi in sella alla Speed Up.

Il giro veloce è stato il numero 20 di Alex Lowes con 1.59.421 con 162.1 km di media oraria.

Prossimo appuntamento con la Moto GP per la seconda gara della stagione, sarà il week end del 3 e 4 Aprile 2016 sul circuito di Termas de Río Hondo per il Gran Premio Motul de la República Argentina.

I RISULTATI DELLA MOTO 2 :

1. Thomas LUTHI Garage Plus Interwetten Kalex  40’14.293
2. Luis SALOM  SAG Team Kalex  +9.610
 3. Simone CORSI  Speed Up Racing  Speed Up  +9.665
 4. Hafizh SYAHRIN  Petronas Raceline Malaysia Kalex  +13.558
 5. Dominique AEGERTER  CarXpert Interwetten Kalex  +16.064
 6. Danny KENT  Leopard Racing Kalex  +16.114
 7. Franco MORBIDELLI  Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex  +20.047
 8. Alex RINS  Paginas Amarillas HP 40 Kalex  +20.170
 9. Sam LOWES  Federal Oil Gresini Moto2 Kalex  +22.019
 10. Luca MARINI  Forward Team Kalex  +24.249
11. Miguel OLIVEIRA Leopard Racing Kalex +24.254
12. Johann ZARCO
Ajo Motorsport
Kalex +24.570
13. Ratthapark WILAIROT IDEMITSU Honda Team Asia Kalex +25.664
14. Takaaki NAKAGAMI IDEMITSU Honda Team Asia Kalex +26.992
15. Sandro CORTESE Dynavolt Intact GP Kalex +29.736

Guarda la classifica aggiornata su : http://www.sportpervoi.it/classificamoto2

(Foto motogp.com/news.superscommesse.it)

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor