Luthi si prende gli Usa
Luthi si prende gli Usa

Luthi si prende gli Usa

Luthi si prende gli Usa

Luthi si prende gli Usa – Red Bull Grand Prix of The Americas – 14.04.2019 – Inizia la terza prova della Moto3 nel Motomondiale 2019 con il GP degli Stati Uniti sul Circuito di Austin nello stato del Texas, che ci offre 5.500 metri di asfalto, 11 curve a sinistra e 9 a destra, più una difficile salita con un cavatappi nella discesa successiva. Al via 30 piloti di diverse nazionalità, con meteo mite dopo giorni di pioggia, oggi ci sono 17° in aria e 23° sull’asfalto.

Torna Pasini (con Pons) ed è subito spettacolo !

La Pole Position al sabato viene vinta da Marcel Schroetter su Kalex con il tempo di 2.10.875”, al secondo posto in griglia si piazza Alex Marquez su Kalex con un ritardo di 0.058”, mentre il terzo posto lo conquista Alex Lowes su Kalex con un ritardo di 0.248”. Solo 15° tempo per il nostro Lorenzo Baldassarri sulla sua Kalex, mentre ottimi i tempi di Luca Marini su Kalex che partirà 10° e Fabio Di Giannantonio che partirà 13° su Speed Up.

La Gara. Partenza col botto per la Moto 2 ! A curva 1 si inserisce per primo Marcel Schroetter su Kalex, seguito da Thomas Luthi su Kalex, Alex Marquez su Kalex , Mattia Pasini su Kalex, Luca Marini su Kalex, Sam Lowes su Kalex e Jorge Navarro su Speed Up. Il gruppone arriva a curva 1 con l’incidente che parte dalla Speed Up di Di Giannantonio e coinvolge anche Xavi Vierge su Kalex e Joe Roberts su Ktm, tutti e tre out. Non finisce il giro e sul rampino cade Lorenzo Baldassarri che con la sua Kalex non riesce a evitare la frenata anticipata di Jorge Martin su Ktm che però resta in gara. Per fortuna Balda non perderà la testa della classifica! Intanto Pasini sbaglia una marcia e si ritrova 8° a dover rimontare. Al giro 2 problema tecnico per Brad Binder e la sua Ktm, che rientrano ai box. Davanti è Marquez a chiudere il giro in testa, seguito da Luthi, Schroetter, Lowes e Marini. Al giro 3 sembra delinearsi la gara: Marquez, Luthi e Schroetter hanno +2″ su Lowes e +3″ su Navarro, Marini, Corsi e Pasini. Si arriva a metà gara con il sorpasso di Luthi su Marquez pulito a curva 2, un po’ di cambi di direzione, ma oggi lo svizzero sembra davvero a posto. Al giro 9 è Navarro a recuperare per primo su Lowes e a prendersi la posizione. Nel giro successivo Luthi è scappato +2.5″ su Schroetter che ha passato Marquez, mentre dietro arrivano tutti e c’è il sorpasso di Marini su Lowes. Al giro 11 esce di pista anche Marco Bezzecchi su Ktm. Dietro inizia la rimonta di Pasini che è tornato in feeling con la sua Kalex, li passa tutti uno alla volta. Al giro 14 Luthi, Schroetter, Navarro che a curva 10 passa un “gomme finite Marquez”, ma va largo alla 1 e ne approfitta Marini che era proprio li dietro. Al giro successivo Navarro di forza passa Marquez e tiene la posizione, mentre inizia la lotta con Marini che scavalca Marquez senza difficoltà. A tre giri dal termine un super Pasini arriva su Marquez, lo passa e si punta sul codone della Kalex di Marini. Ultimo giro con Luthi lontano, dietro Schroetter con vantaggio tranquillo e lotta per la terza piazza tra Navarro, Marini e Pasini, ma è lo spagnolo ad averne di più, mentre alle ultime curve crolla Marini! Ottimo il 4° posto finale di Mattia Pasini.

I 23 giri finiscono con la vittoria di Thomas Luthi su Kalex, al secondo posto Marcel Schroetter su Kalex e al terzo posto Jorge Navarro su Speed Up.

1. Thomas Luthi SUI Kalex 39.11.508″
2. Marcel Schroetter GER Kalex + 2.532″
3. Jorge Navarro SPA Speed Up + 3.8367″

Gli altri italiani si piazzano :

4. Mattia Pasini Kalex
6. Luca Marini Kalex
8. Simone Corsi Kalex
9. Enea Bastianini Kalex
10. Andrea Locatelli Kalex
21. Gabriele Ruiu MV Agusta
Out. Fabio Di Giannantonio Speed Up
Out. Marco Bezzecchi KTM
Out. Lorenzo Baldassarri Kalex

Il giro veloce è stato il numero 9 di Thomas Luthi su Kalex con il tempo di 2.10.041″ e una velocità di 152.6 km/h di media.

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2019 : QUI

 

Prossimo appuntamento con la Moto2 sarà il week end del 05 Maggio sul circuito di Jerez per il Gp di Spagna.

 

Foto cdt.ch

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor