Hirscher febbre dell'oro
Hirscher febbre dell'oro

Hirscher febbre dell’oro

Hirscher febbre dell’oro

Hirscher febbre dell’oro – 17.02.2019 – Decimo e ultimo giorno di gare ai Mondiali di sci alpino di Are in Svezia. In programma oggi c’è lo Slalom Speciale maschile. La pista è la Olympia, si parte da 615 metri slm e l’arrivo è previsto a 396 mt, con un dislivello di 219 metri.

Tris di medaglie per la nazionale austriaca.

La prima manche è disegnata dal tecnico svizzero Michael PIRCHER e prevede 78 porte belle tonde e veloci.

Al termine del primo parziale, in testa c’è lo sciatore austriaco Marcel Hirscher con il tempo di 1.00.60″”, al secondo posto per  il francese Alexis Pinturault con un ritardo di 0.56” e al terzo posto l’altro austriaco Marco Schwarz con un ritardo di 1.22”. Segue un altro austriaco Manuel Feller, il norvegese Henrik Kristoffersen e lo svizzero Loic Meillard.

Gli italiani si sono classificati non troppo bene: al 13° posto Stefano Gross, al 14° posto Giuliano Razzoli, al 17° posto Manfred Moelgg, al 28° posto Alex Vinatzer.

La seconda manche è disegnata dal tecnico italiano Simone DEL DIO e conta 76 porte più veloci e disegnate più o meno sullo stesso tracciato della prima manche, anche se la pista comincia a deteriorarsi nella parte centrale

La vittoria e l’oro vanno a Marcel Hirscher, secondo posto e medaglia d’argento per  Michael Matt e terzo posto e medaglia di bronzo per Marco Schwarz. Sbaglia il francese Alexis Pinturault che finisce al 4° posto senza medaglie e anche il norvegese Henrik Kristoffersen che termina addirittura all’8° posto.

1. ORO Marcel Hirscher  AUT 2.05.86″
2. ARGENTO Michael Matt AUT + 0.65″
3. BRONZO Marco Schwarz AUT + 0.76″

Gli italiani si sono classificati tra luci e ombre al 10° posto Stefano Gross, al 18° posto Manfred Moelgg, al 19° posto Alex Vinatzer, al 22° posto Giuliano Razzoli,.

 

I Mondiali di Are finiscono qui, appuntamento con il circo bianco per la Coppa del Mondo con il City Event di Stoccolma il 19 Febbraio, mentre i Mondiali danno appuntamento a Cortina 2021.

 

Foto thetelegraph.com

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor