Boscoscuro buon inizio
Boscoscuro buon inizio

Boscoscuro buon inizio

Boscoscuro buon inizio

Boscoscuro buon inizio – Al via il Round 1 del Campionato Italiano Velocità, il CIV, categoria Yamaha R1 Cup, con il GP di Misano, sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, che ci offre 4.200 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 10 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 530 metri. Giornata di sole ma fresca, ci sono 16 gradi nell’aria e 22 gradi sull’asfalto in Gara. Sulla pista ci sono 14 piloti.

Pochi ma buoni in R1 Cup !

La Pole Position viene vinta da Andrea Boscoscuro con il tempo di 1.39.379” ottenuto nel secondo turno di qualifiche. Seguono Armando Pontone e Michael White.

Gara singola alla domenica. Ricomincia il Campionato monomarca Yamaha R1 che vede alla partenza subito l’impennata di Andrea Boscoscuro che però tiene il primo posto in entrata di curva, seguito da Armando Pontone, Michael White, Anthony Groppi, Andrea Maestri, Enrico Pasini e Kevin Chili. Al giro 2 iniziano i sorpassi, Pasini passa Maestri che viene passato anche da Chili che approfitta subito, ma già al secondo giro i primi tre hanno preso un vantaggio sugli inseguitori. Al Giro 3 arriva subito la penalità per Pontone, ride through per partenza anticipata (veramente da rivedere e impercettibile…). Il pilota effettua subito il passaggio ai box, ma rientra 13°. Ora in testa c’è sempre Boscoscuro con +3″ su White che a sua volta ha +2″ su Groppi, mentre più lontano il gruppone a +7″ con Chili che passa Pasini passato a sua volta da Maestri e Michael Coletti. A metà gara c’è solo la lotta per il 4° posto e fino all’ultimo giro sono sorpassi e controsorpassi. La gara finisce senza scossoni, si ritira all’ultimo giro Riccardo Chiesura, mentre Pontone recupera qualche posizione chiudendo 11°.

Finiscono i 10 giri previsti con la vittoria di Andrea Boscoscuro, al secondo posto Michael White e al terzo posto Anthony Groppi. *squalifica per Michael White che arriva a fine gara. Il secondo posto va così a Groppi, mentre al terzo posto sale Michael Coletti.

1. Andrea Boscoscuro Yamaha 24.02.495″
2. Anthony Groppi Yamaha + 5.751″
3. Armando Pontone Yamaha + 6.385″

Il giro veloce è stato il numero 37 di Andrea Boscoscuro con il tempo di 1.39.284” e con 153.233 km di media oraria.

 

La Classifica 

1. Andrea Boscoscuro   25
2. Anthony Groppi 20
3. Michael Coletti 16
4. Andrea Maestri 13
5. Kevin Chili 11

 

Il prossimo appuntamento con la Yamaha R1 Cup del CIV è per il week end del 27-28 Aprile 2019 sul Circuito del Mugello.

 

Segui il calendario CIV 2019 : QUI

 

 

Foto dueroute.it

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor