Axon Seven Team, Gianluca Baratto

Dopo l’inizio ufficiale della stagione in Pirelli Cup, è il momento del Campionato Italiano Velocità per il pilota di Axon Seven TeamGianluca Baratto, in pista al Misano World Circuit con un doppio appuntamento sul circuito intitolato a Marco Simoncelli: questo weekend, in occasione del terzo Round di Coppa Italia, e all’ELF CIV per il quarto Round del 30 e 31 luglio e 1 agosto, nella categoria National Trophy 600. Carico e competitivo, dopo la partenza in 1000cc, Baratto inizia la sua rimonta in classifica e tenta un’avvincente gara al Campionato Italiano Velocità, quando gli altri piloti di Axon Seven Team correranno in notturna: nuovi obiettivi e nuovi avversari per il pilota di Noale, che scende in pista con la sua Yamaha R6 e conta di dare tutto sé stesso sin dalle prime sessioni di prove libere. La concorrenza sarà agguerrita ma la gran voglia di rivalsa è tanta.

«È un privilegio essere al Campionato Italiano Velocità, una competizione di altissimo livello – commenta Baratto –; una crescita sportiva importante che mi permetterà di misurarmi con gli altri piloti del National Trophy. L’appuntamento con la Coppa Italia, invece, è come una sorta di preparazione atletica, in attesa di affrontare il grande evento tra una settimana. Le gare si susseguiranno una dietro l’altra ed è per questo che, insieme al mio coach Massimiliano Caregnato, stiamo lavorando su un allenamento più intenso e una dieta specifica. Avrò tutto il tempo per sistemare l’assetto della mia moto, tra prove e qualifiche, e cercherò di ripagare la fiducia del mio team manager, Paolo Cannizzaro, e della mia squadra. Sono pronto a giocarmi le prime posizioni!».

«Gianluca è pronto ad affrontare una nuova stagione dal punto di vista tecnico – dice Paolo Cannizzaro, team manager di Axon Seven Team – e la sua presenza al CIV, nel suo percorso sportivo, rappresenta un trampolino di lancio per il prossimo anno. Deve riprendere confidenza con la moto dopo due anni in 1000cc, può raggiungere livelli competitivi. Si è lanciato in sella con una Yamaha 600 e adesso cerca di cucirsela addosso con la speranza di fare, chissà, qualche wild card nel mondiale».

Grande attesa, intanto, sulla stessa pista romagnola per gli altri piloti del team, pronti a sfidarsi nelle diverse categorie della Coppa Italia questo fine settimana.

 

 Ufficio Stampa Axon Seven Team GCpress Comunicazione 328.0575 328 – [email protected]

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor