A lume di candela

A LUME DI CANDELA

A LUME DI CANDELA

A lume di candela – Sarebbe iniziata bene l’avventura delle Azzurrine a Bari contro la Nazionale Tailandese, se non ci fosse stato un problema di tensione, che a metà del secondo set ha oscurato il Palazzetto dello Sport e l’area circostante. All’inizio si pensava ad attendere qualche minuto affinché le luci si freddassero, per poi essere accese di nuovo, come già sperimentato in diversi impianti italiani, ma poi gli arbitri e le dirigenze anno optato per l’interruzione ed il posticipo della partita.

L’italia scende in campo con le titolari rientrate dopo la fase in Giappone ed è subito spettacolo. Il primo set è nettamente a favore delle Azzurre che si impongono senza che la Tailandia riesca in alcun fondamentale. La superiorità tecnica è davvero imponente e le ragazze oltre a giocare una buona pallavolo, si allenano e si divertono. Nel secondo set le piccole tailandesi si portano subito avanti e sono le azzurre a dover rincorrere, fino a trovare la parità nel momento del Black Out.

Nota di merito alle due squadre che hanno cercato di lenire l’attesa, prima con un riscaldamento e poi, visto il periodo prolungato, ballando tutte insieme in un bellissimo fair play. La gara verrà recuperata luned’ mattina a partire dalle ore 09.10.

 

 

(Foto larepubblica.it)

Gianluca Gentile

Mi chiamo Gianluca Gentile, classe 1991. Da sempre mi accompagna una passione smisurata per la materia informatica. Computer e web infatti sono diventati i miei compagni d’avventura inseparabili. Cosi nel 2012 ho deciso di trasformare la mia attitudine e le mie capacità in un “lavoro”. Attraverso esperienza e professionalità mi occupo di ristrutturare e costruire da zero l’immagine di un’azienda. Tra le mie funzioni vi è la gestione di ogni fase del processo creativo, curando minuziosamente ogni aspetto delle campagne pubblicitarie sui vari media.