4° GIORNATA ANDATA A2 UNIPOLSAI

4° GIORNATA ANDATA A2 UNIPOLSAI

4° Giornata andata A2 Unipolsai – Al via la terza giornata di andata del 72° Campionato A2 Unipolsai di pallavolo maschile, che vede in campo 20 squadre divise in due gironi (Bianco e Blu), che si contenderanno la promozione nella massima serie e la Del Monte Coppa Italia A2 della stagione 2016/2017.

Ecco i risultati ed i tabellini dei finali gara per il Girone Bianco :

Club Italia Roma – Sieco Service Ortona 1-3. Nell’anticipo del sabato, altra sconfitta per gli azzurrini che non riescono a capitalizzare nemmeno questo match. Ortona fa il minimo indispensabile e riesce a concludere tutti gli attacchi, la differenza la fa la battuta ed il muro. I ragazzini di Coach Michele Totire chiudono con 16 punti per Alberto Baldazzi, 7 punti per Edoardo Caneschi, 5 ace e 8 muri punto. In campo per Coach Nunzio Lanci si segnano 18 punti con Paul Buchegger, 9 punti con Pietro Di Meo, 8 punti con Janis Peda e Michele Simoni, 8 ace e 14 muri punto.

Goldenplast Potenza Picena – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3-1. Quasi due ore di gioco servono a Potenza per portarsi a casa il match. Le due squadre si equivalgono e i fondamentali sono in pareggio, ma Potenza è più unita e ha il pubblico a favore. Tuscania in vantaggio nel primo set, sfuma la riapertura della partita nel terzo, quando era in avanti nel conto punti, ma poco lucida perde il set ai vantaggi. In casa per Coach Adriano Di Pinto si giocano 25 punti con Andrea Argenta, 14 punti con Alberto Bellini, 2 ace e 10 muri punto. In campo per Coach Paolo Montagnani si chiudono 19 punti con Daniel Macias De Souza, 7 punti con Riccardo Mazzon, 8 ace e 9 muri punto.

BCC Castellana Grotte – Aurispa Alessano 3-0. Castellana fa il bello e il cattivo tempo in casa e si porta in tasca tre punti tondi ai danni di una Alessano mai in partita. I pugliesi sempre in vantaggio nei parziali, vincono facili e con buoni schemi nei fondamentali. I ragazzi di Coach Giuseppe Lorizio segnano 13 punti con Djalma Moreira, 12 punti con Roberto Cazzaniga, 10 punti con Bruno Canuto, 2 ace e 9 muri punto. In campo per Coach Vincenzo Mastrangelo si segnano 5 punti con Luca Borgogno e Simone Baldari, 1 ace e 2 muri punto.

Kemas Lamipel Santa Croce – Emma Villas Siena 0-3. Si conferma formazione da battere Siena che, nel derby con Santa Croce, asfalta i fiorentini con un punteggio secco e diretto. Sempre avanti Siena non ha lasciato spazi e alcuna possibilità a Santa Croce, che comunque ha fatto vedere il suo buon gioco. Gli uomini di Coach Fulvio Bertini segnano 9 punti con Lorenzo Bonetti, 8 punti con Vincenzo Tamburo e Hugo Guimaraes, 1 ace e 4 muri punto. In campo per Coach Paolo Tofoli si segnano 11 punti con Filippo Vedovotto, 9 punti con Williams Padura Diaz, 4 ace e 9 muri punto.

Basi Grafiche Geosat Lagonegro – Sigma Aversa 1-3. Sotto di un set Aversa prima pareggia, poi si prende il terzo set ai vantaggi e si porta a casa una bella vittoria esterna. Ci prova Lagonegro a fermare i campani, ma la battuta e il muro di Aversa fanno la differenza. In campo per Coach Paolo Falabella si giocano 14 punti con Yordan Galabinov e Giuseppe Boscaini, 13 punti con Filippo Boesso, 3 ace e 8 muri punto. I ragazzi di Coach Pasquale Bosco segnano 24 punti con Andrea Santangelo, 12 punti con Enrico Libraro, 11 punti con Marcelo Hister, 6 ace e 10 muri punto.

Goldenplast Potenza Picena – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania  3-1 22-25 25-20 26-24 25-19
Club Italia Roma – Sieco Service Ortona  1-3 16-25 20-25 25-22 18-25
BCC Castellana Grotte – Aurispa Alessano  3-0  25-14 25-18 25-15
Kemas Lamipel Santa Croce – Emma Villas Siena  0-3 23-25 21-25 17-25
Basi Grafiche Geosat Lagonegro – Sigma Aversa  1-3 25-22 22-25 24-26 16-25

Ecco i risultati ed i tabellini dei finali gara per il Girone Blu :

Caloni Agnelli Bergamo – VBC Mondovì 2-3. L’anticipo al sabato sera è a favore di Mondovì che si porta a casa una bella vittoria esterna e nella quale la squadra credeva molto. Compagini a pari merito nel conto set e nei fondamentali. Si aggiudicano il 5° set i piemontesi grazie ad un’ottima percentuale in attacco e alla crisi nello stesso fondamentale per Bergamo. La squadra di Coach Gianluca Graziosi chiudono con 15 punti con Oreste Cavuto e Marco Pierotti, 12 punti con Sjoerd Hoogendoorn, 6 ace e 9 muri punto. La squadra di Coach Mauro Barisciani chiude con 13 punti per Matteo Paoletti, 7 punti per Davide Manassero e Michele Parusso, 3 ace e 12 muri punto.

Conad Reggio Emilia – Centrale del Latte McDonald’s Brescia 3-0. Poco più di un’ora e Reggio Emilia per portarsi tre punti in classifica in una bella partita davanti al pubblico di casa. Mai in partita Brescia, commette tanti errori e non riesce mai a raggiungere i parziali di Reggio Emilia. I ragazzi di Coach James Costi chiudono la gara con 16 punti Arthur Cody, 12 punti con Ludovico Dolfo, 6 ace e 8 muri punto. In campo per Coach Roberto Zambonardi si segnano 14 punti con Fabio Bisi, 11 punti con Alberto Cisolla, 6 ace e 2 muri punto.

Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Pool Libertas Cantù 1-3. Una partita faticosa porta in casa di Cantù una bella vittoria da tre punti. Buono l’attacco e la difesa, mentre Montecchio commette tanti errori e l’attacco non è mai davvero incisivo. Gli uomini di Coach Michele Marconi chiudono la gara con 13 punti per Giovanni Bertelle, 11 punti per Mattew Nowakowski, 7 punti per Emiliano Giglioli, 1 ace e 11 muri punto. In casa di Coach Massimo Giuseppe Della Rosa si segnano 17 punti con Jordan Richards, 15 punti con Caio Alexandre De Oliveira, 14 punti con Matteo Riva, 2 ace e 11 muri punto.

Monini Spoleto – Materdominivolley.it Castellana Grotte (rimandata causa sisma)

Videx Grottazzolina – Ceramica Globo Civita Castellana 1-3. Ottima la prova di Civita Castellana che si porta a casa una vittoria bella corposa contro Grottazzolina. La squadra viterbese ha ottime percentuali in tutti i fondamentali, mentre non è incisivo l’attacco dei marchigiani che non riescono a risollevare la partita. I ragazzi di Coach Massimiliano Ortenzi segnano 14 punti con Claudio Paris, 13 punti con Federico Moretti, 12 punti con Hiosvany Salgado, 3 ace e 11 muri punto. I ragazzi di Coach Alessandro Spanakis chiudono 26 punti con Ayrton Banderò, 15 punti con Alessandro Preti, 7 punti con Damiano Valsecchi, 8 ace e 8 muri punto.

Conad Reggio Emilia – Centrale del Latte McDonald’s Brescia  3-0 25-21 25-21 25-21
Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Pool Libertas Cantù  1-3 25-23 19-25 22-25 15-25
Monini Spoleto – Materdominivolley.it Castellana Grotte (rimandata per sisma)
Videx Grottazzolina – Ceramica Globo Civita Castellana  1-3 25-22 23-25 20-25 20-25
Caloni Agnelli Bergamo – VBC Mondovì  2-3 17-25 25-16 22-25 25-14 6-15

 

Segui la classifica aggiornata su : http://www.sportpervoi.it/pallavolo/classifica-a2

Prossimo appuntamento con la Serie A2 domenica 06 Novembre.

 

 

(Foto volleyaversa.com)

Gianluca Gentile

Mi chiamo Gianluca Gentile, classe 1991. Da sempre mi accompagna una passione smisurata per la materia informatica. Computer e web infatti sono diventati i miei compagni d’avventura inseparabili. Cosi nel 2012 ho deciso di trasformare la mia attitudine e le mie capacità in un “lavoro”. Attraverso esperienza e professionalità mi occupo di ristrutturare e costruire da zero l’immagine di un’azienda. Tra le mie funzioni vi è la gestione di ogni fase del processo creativo, curando minuziosamente ogni aspetto delle campagne pubblicitarie sui vari media.