3° GIORNATA QUARTI PLAY OFF 5 POSTO

3° GIORNATA QUARTI PLAY OFF 5 POSTO

3° Giornata Quarti Play Off 5 posto – 09.04.2017 – Al via la terza giornata dei quarti dei Play Off 5 posto del campionato di Superlega Unipolsai. In campo le squadre vincenti tra le ultime quattro posizioni della regular season e le peggiori 4 uscenti dai play off scudetto, che darà alla vincitrice la possibilità di disputare la Coppa CEV. I quarti si disputano al meglio delle 5 gare e si parte dalla gara di casa per le migliori classificate.

Ecco i tabellini e i dettagli gara :

Calzedonia Verona – Biosì Indexa Sora 3-2. Nell’anticipo del sabato sera, Verona si prende la qualificazione alle semifinali dei Play Off 5 posto dove incontrerà Ravenna. Una lunga gara di quasi due ore, con punteggi alla pari e set alla pari, portano le due squadre al tie-break. L’ennesimo per Verona e l’ennesimo vinto per testa e cuore alle semifinali. In campo per Coach Nikola Grbic si segnano 26 punti con Uros Kovacevic, 20 punti con Toncek Stern, 3 ace e 13 muri punto. In campo per Coach Maurizio Colucci si segnano 19 punti con Nicola Tiozzo, 18 punti con Radzivon Miskevich, 8 ace e 6 muri punto.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Bunge Ravenna 1-3. Anche Ravenna si prende la qualificazione alle semifinali e nonostante i primi due set di studio, prende le misure a Vibo e va diritta verso la vittoria. In campo per Coach Waldo Kantor si segnano 16 punti con Peter Michalovic, 11 punti con Baptiste Geiler, 4 ace e 19 muri punto. In campo per Coach Fabio Soli si segnano 17 punti con Armando Torres, 12 punti con Maarten Van Garderer, 11 punti con Julien Lyneel, 4 ace e 10 muri punto.

LPR Piacenza – Top Volley Latina 3-1. Doppia festa a Piacenza per il passaggio alle semifinali e per l’addio alla pallavolo agonistica di due campioni : Samuele Papi e Hristo Zlatanov. Quasi due ore di gioco e Latina che non molla mai e cerca di riaprire conteggio gare e parziali, ma Piacenza non ci sta e si prende la vittoria in casa. In campo per Coach Alberto Giuliani si segnano 16 punti con Fernando Ramos e Leonel Marshall, 11 punti con Aimone Alletti, 11 ace e 13 muri punto. In campo per Coach Daniele Bagnoli si segnano 14 punti con Gabriele Maruotti, 13 punti con Alessandro Fei, 5 ace e 9 muri punto.

Gi Group Monza – Exprivia Molfetta 3-0. Bella prova di Monza che davanti al pubblico di casa non concede nulla e si prende la vittoria numero due con la prossima gara in casa dei pugliesi. In campo per Coach Miguel Angel Falasca si segnano 15 punti con Simon Hirsch, 14 punti con Christian Fromm, 4 ace e 7 muri punto. In campo per Coach Flavio Gulinelli, 10 punti con Giulio Sabbi, 7 punti con Joao Rafael Do Barros Ferreira, 4 ace e 7 muri punto.

Calzedonia Verona – Biosì Indexa Sora  3-2 22-25 23-25 25-17 25-22 15-10
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Bunge Ravenna  1-3 22-25 25-19 22-25 24-26
LPR Piacenza – Top Volley Latina  3-1 25-17 24-26 25-23 27-25
Gi Group Monza – Exprivia Molfetta  3-0 25-15 25-22 25-22

La classifica :

Biosì Indexa Sora 0
Calzedonia Verona 3
Bunge Ravenna 3
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0
Top Volley Latina 0
LPR Piacenza 3
Exprivia Molfetta 1
Gi Group Monza 2

Prossimo appuntamento sarà per Gara 4 dei quarti per giovedì 13 aprile alle ore 20.30 con Exprivia Molfetta – Gi Group Monza.

 

 

(Foto sportpiacenza.it)

Gianluca Gentile

Mi chiamo Gianluca Gentile, classe 1991. Da sempre mi accompagna una passione smisurata per la materia informatica. Computer e web infatti sono diventati i miei compagni d’avventura inseparabili. Cosi nel 2012 ho deciso di trasformare la mia attitudine e le mie capacità in un “lavoro”. Attraverso esperienza e professionalità mi occupo di ristrutturare e costruire da zero l’immagine di un’azienda. Tra le mie funzioni vi è la gestione di ogni fase del processo creativo, curando minuziosamente ogni aspetto delle campagne pubblicitarie sui vari media.